La qualità non basta più.

Caro amico macellaio oggigiorno non basta più parlare di qualità per differenziarci dalla concorrenza perché il mercato è saturo di questa parola.

Dobbiamo puntare su altro per far leva sulla clientela e farci conoscere.
Dobbiamo far partire le pubbliche relazioni, raccontando una storia breve che parli di noi e che sia al tempo stesso accattivante e reale.

Dobbiamo far parlare della nostra macelleria in maniera positiva con un semplice passaparola perché le persone sanno raccontare storie.

Questo racconto deve rappresentare  l'azienda in maniera concisa ed essere detto ai nostri già clienti. Saranno loro a raccontare la nostra storia a persone che non ci conoscono e inconsciamente ci faranno pubblicità.

Altro punto importante sarà trovare nel tuo negozio qualcosa che sia unico o raro.
Un qualcosa di ricercato e diverso (un prodotto, un servizio, una lavorazione) del tutto particolare per differenziare la tua attività e renderla unica.